Skip to main content

[SNNT039]tom

Audio Preview

audio
[SNNT039]tom

by tom

Artist :tom
Album Title:Rugiada su aghi di pino
Cover Art :tom
Catalog No,[SNNT 039]

Contact
silentnovels@gmail.com
www.myspace.com/silentnovels

silent novels rec official site
http://silentnovels.web.fc2.com/

tom
http://www.myspace.com/tomprojects
http://sites.google.com/site/tomprojectsdownload/

comment
Reviews

Reviewer: GidanTKA - favoritefavoritefavoritefavoritefavorite - June 16, 2010
Subject: TOM - Rugiada su aghi di pino -Recensione
Il primo album del progetto di Tom, artista emergente, si intitola "Rugiada su Aghi di Pino"
In generale, le composizioni si avvicinano a una specie di folk elettronico, d'avanguardia, più che a un 'ambient naturalista', il compositore ha perfettamente espresso le sue emozioni nei riguardi della natura, intesa forse come luogo d'origine dell'essere umano, descrivendola, attraverso suoni elettronici, in un modo del tutto differente da quello tradizionale, usando in ogni traccia, pochi suoni, ma in una simultaneità dinamica eccellente, senza divenire ripetitivo. A mio parere, si lascia facilmente intendere il senso di 'infanzia dell'essere umano' riuscendo a descrivere le emozioni più profonde attraverso suoni, che fungono spesso da onomatopee, e note elettroniche.

Nella prima traccia "Rugiada" si può ascoltare una melodia di base, che apparentemente potrebbe risultare una banale composizione ma invece rientra in uno schema tutto studiato, infatti il suono di questa è del tutto compatibile con il ricreare, nell propria mente, l'immagine e il pensiero di gocce di rugiada che cadendo dalle foglie, in modo differente, in diversi punti e a intervalli più o meno distanti, ricreano un echeggiar di note che s'espandono in tutta la natura, un po come nel componimento poetido di D'Annunzio 'la pioggia nel pineto' ove il cadere delle gocce su diversi tipi di alberi o erbusti da vita a un diverso suono, questo lo si può notare in modo molto preciso a metà traccia dove la tastiera viene utilizzata egregiamente nel voler suscitare l'idea che una folata di vento faccia cadere quelle gocce di rugiada più rapidamente.
La seconda traccie invece, "Come Mi Sento", meno malinconica e più aggressiva della prima, può far immaginare la forza interiore dell'uomo che affronta le avversità, allo stesso modo in cui ha affrontato i pericoli e le prove di sopravvivenza imposti dalla natura, ergendosi, a testa alta, verso l'ignoto e lo sconosciuto, in solitudine.
Nel terzo componimento "Buscus Misterio" i suoni della prima traccia, di rugiada mattutina, si trasformano in suoni notturni di insetti e animali e scintillii di luce che s'espandono attraverso il suono accompagnati da una melodia che ora è divenuta più 'misteriosa' e tetra, col calare della notte, in cui l'ignoto è più imminente e vicino, ma che viene superato, pian piano, attraverso i suoni che divengono col tempo più rarefatti, scomparendo, con "Ode Alla Mia Campagna" ove il sole risorge. La traccia di mezzo, che rappresenta indiscussamente il culmine di tutto il lavoro, che sembra voler riprendere la prima ma in modo molto più deciso, e in seguito, rinasce, con la traccia successiva "Stormo", un, anche seppur breve, senso di spensieratezza simboleggiato appunto da un grande stormo d'uccelli che sfrecciano nel cielo, che, scomparendo, finiscono per tramutarsi in gocce d'acqua, di pioggia ininterrotta, con "Lacrime Di Cielo". La settima traccia "Radiosa Ninfa Della Valle" conferisce a tutto l'album un atmosfera più fantastica ove, il protagonista, dopo aver affrontato la solitudine, la tenebrosità della notte, il freddo e i temporali, si accinge al (ri)trovamento della sua amata. E infine l'ultima traccia, come se fosse un inno, che però non sembra determinare una fine totale, ma forse la chiusura di un capitolo, lascia intendere che l'"avventura" non è ancora terminata.
La componente indiscussamente innovativa che si trova in quest'album è essenzialmente il modo nuovo di descrivere la natura, attraverso strumenti moderni e suoni moderni che permettono di immaginare e calare dentro un atmosfera, non completamente nuova, in modo completamente diverso, molto più efficace e coinvolgente nel quale se stessi si diventa protagonisti.

Dario Lapenta
SIMILAR ITEMS (based on metadata)
Silent Novels
by tom
audio
eye 109
favorite 0
comment 1
favoritefavoritefavoritefavoritefavorite ( 1 reviews )
Silent Novels
by Chaotic Sound.Vomit Cunt Project.God Pussy
audio
eye 162
favorite 0
comment 0
Silent Novels
by Wilmerincognito
audio
eye 86
favorite 0
comment 0
Silent Novels
by citric acid reflux
audio
eye 31
favorite 0
comment 0
Silent Novels
by NRYY
audio
eye 48
favorite 0
comment 0
Silent Novels
by HINYOUKI
audio
eye 204
favorite 0
comment 0
Silent Novels
by INTERSTELLAR NIGHTMARE
audio
eye 295
favorite 0
comment 0
Silent Novels
by Fukte/NRYY
audio
eye 110
favorite 0
comment 0
Silent Novels
by Sick To The Back Teeth
audio
eye 135
favorite 0
comment 0
Silent Novels
by jayihyev
audio
eye 108
favorite 0
comment 0